Come possiamo aiutarti?

Installazione e utilizzo di NordVPN su RHEL, openSUSE e CentOS Linux

Questo articolo è disponibile in francese, tedesco, olandeseinglese e spagnolo.

L'applicazione nativa NordVPN è l'opzione consigliata se vuoi connetterti ai server NordVPN sul tuo dispositivo Linux. L'abbiamo progettata tenendo a mente la tua esperienza, in modo da offrirti un accesso facile a funzionalità come CyberSec, Auto-connect (Connessione automatica) e Kill Switch automatizzato. 

Questo tutorial ti spiega come scaricare e installare l'app NordVPN sulle distribuzioni RHEL (Red-Hat Enterprise), OpenSUSE e CentOS, accedere e connetterti ai nostri server utilizzando la VPN per Linux. Inoltre, puoi trovare una spiegazione delle varie impostazioni.

Download dell'app 

1. Scarica il client NordVPN Linux aprendo il terminale, scrivendo il comando riportato di seguito e seguendo le istruzioni sullo schermo: 
 
sh <(curl -sSf https://downloads.nordcdn.com/apps/linux/install.sh)



Nota: se non hai un pacchetto curl (lo noti dal fatto che quanto scritto sopra non funziona), puoi utilizzare in alternativa questo comando:
sh <(wget -qO - https://downloads.nordcdn.com/apps/linux/install.sh)

Inoltre, se riscontri il seguente problema: Whoops! Permission denied accessing /run/nordvpn/nordvpnd.sock (Ops, permesso negato per accedere a /run/nordvpn/nordvpnd.sock), dovrai scrivere il seguente comando: sudo usermod -aG nordvpn $USER e poi riavviare il dispositivo.

2. Accedi al tuo account NordVPN:
nordvpn login

3. Connettiti a un server NordVPN:
nordvpn connect

Impostazioni

Per accedere alle impostazioni del client NordVPN, digita il comando nordvpn nel terminale.

Ecco l'elenco dei comandi disponibili:

nordvpn login per accedere.
nordvpn connect oppure nordvpn c per connetterti alla VPN. Per connetterti a server specifici, usa il comando: nordvpn connect <country_code server_number> (es. nordvpn connect uk715).
nordvpn disconnect oppure nordvpn d per disconnetterti dalla VPN.
nordvpn connect US -g double_vpn per connetterti a un server Double VPN in cui il primo hop è un paese specifico.

nordvpn connect P2P per connetterti a un server P2P.
nordvpn connect The_Americas per connetterti ai server situati in America.
nordvpn connect Dedicated_IP per connetterti a un server Dedicated IP (IP dedicato).

nordvpn set oppure nordvpn s per impostare un'opzione di configurazione. Possibili opzioni:
nordvpn set cybersec on oppure off per attivare o disattivare CyberSec.
nordvpn set killswitch on oppure off per attivare o disattivare il Kill Switch.
nordvpn set autoconnect on oppure off per attivare o disattivare Auto-connect (Connessione automatica). Puoi impostare un server specifico per la connessione automatica utilizzando nordvpn set autoconnect on country_code+server_number. Esempio: nordvpn set autoconnect on us2435.

nordvpn set notify onoppure off per attivare o disattivare le notifiche.
nordvpn set dns 1.1.1.1 1.0.0.1 per impostare un DNS personalizzato (puoi impostare uno o due DNS come mostrato in questo comando).
nordvpn set protocol udp oppure tcp per passare dal protocollo UDP a quello TCP e viceversa.
nordvpn set obfuscate on oppure off per attivare o disattivare Obfuscated Servers (Server offuscati).
nordvpn set technology per impostare la tecnologia di connessione (OpenVPN o NordLynx).

nordvpn whitelist add port 22 per aggiungere una regola per inserire nella lista bianca un port in entrata specificato. Puoi anche inserire nella lista bianca più port: basta separare i numeri con uno spazio.
nordvpn whitelist remove port 22 per rimuovere la regola inserita con il comando precedente.
nordvpn whitelist add subnet 192.168.0.0/16 per aggiungere una regola per inserire nella lista bianca la sottorete specificata.
nordvpn whitelist remove subnet 192.168.0.0/16 per rimuovere la regola inserita con il comando precedente.

nordvpn account per visualizzare le informazioni sull'account.
nordvpn register per registrare un nuovo account utente.
nordvpn rate per valutare la qualità dell'ultima connessione (1-5).
nordvpn settings per visualizzare le impostazioni correnti.
nordvpn status per visualizzare lo stato della connessione.
nordvpn countries per visualizzare l'elenco dei paesi.
nordvpn cities per visualizzare l'elenco delle città. Ad esempio: nordvpn cities united_states 
nordvpn groups per visualizzare l'elenco dei gruppi di server disponibili.
nordvpn logout per disconnettersi.
nordvpn help oppure nordvpn h per consultare l'elenco dei comandi disponibili o la guida per un comando specifico.

Per accedere a un'ampia spiegazione di tutti i comandi, digita man nordvpn nel terminale.


Consiglio: la sicurezza della tua connessione VPN dipende anche dalla password del tuo account. Non dimenticare di utilizzarne una complessa, poiché questa ti aiuterà a evitare attacchi di credential stuffing e manterrà le tue connessioni sicure e ininterrotte.

Poiché creare e ricordare password complesse e sicure non è facile, ti consigliamo di scaricare NordPass, il nostro gestore di password gratuito. Genera password efficaci e le archivia in modo sicuro, permettendoti di evitare inutili reimpostazioni in futuro. 

Articoli correlati

© Copyright 2021 tutti i diritti riservatiSelf-service diBold360