Come possiamo aiutarti?

Come impostare la connessione manuale su Windows

Questo articolo è disponibile in inglesetedescospagnologiapponese e francese.

L'applicazione OpenVPN GUI è un'opzione alternativa per connettersi ai server NordVPN su Windows. È un ottimo metodo per connettersi a NordVPN, se preferisci la connessione manuale e sai maneggiare il software open-source. Tuttavia, manca delle funzionalità aggiuntive dell' app nativa NordVPN, ma utilizza ancora lo stesso protocollo VPN: OpenVPN. È anche un po' più complicata da configurare, quindi eccoti le relative istruzioni.

  1. Scarica l'applicazione OpenVPN GUI.

    Per Windows 7/8/8.1
    Per Windows 10
     
  2. Apri il file di installazione e segui la procedura guidata. 

    Il file openvpn di solito si trova nella cartella dei download
    il pulsante next si trova nell'angolo in basso a destra della finestra di installazione 
     
  3. Una volta installata l'applicazione, scarica i file di configurazione del server NordVPN, poiché l'app OpenVPN li utilizza per connettersi a server NordVPN specifici. Scarica i file di configurazione qui.
  4. Seguendo il link, vedrai anche il server consigliato per ottenere un'esperienza ottimale. Clicca su Mostra protocolli disponibili nel server suggerito per visualizzare le diverse opzioni di protocollo.

    Nell'elenco delle opzioni disponibili, clicca sul link Scarica config accanto a OpenVPN TCP o OpenVPN UDP.

    scaricare la configurazione si trova accanto a openvpn udp o openvpn tcp sul lato destro
     
  5. Apri la cartella in cui sono stati scaricati i file di configurazione. Clicca e trascina per selezionare le configurazioni OpenVPN appena scaricate, clicca su di esse con il tasto destro del mouse e seleziona Copia.
  6. Sarà necessario estrarre i file di configurazione in questa directory:

    C:\Program Files\OpenVPN\config\

    6.1. Per trovare rapidamente la cartella OpenVPN\config\, clicca con il tasto destro del mouse sul collegamento della GUI di OpenVPN sul desktop e seleziona Apri percorso file.

    il pulsante open file location si trova sotto il pulsante open dopo aver cliccato sull'icona openvpn gui con il tasto destro del mouse

    6.2. A questo punto, clicca sulla cartella OpenVPN principale nella barra degli indirizzi.

    la cartella openvpn nella barra degli indirizzi si trova in cima alla cartella

    Quindi, apri la cartella configurazione.

    la cartella config si trova sotto la cartella bin

    6.3 Incolla i file di configurazione copiati nella cartella cliccando con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi della cartella e selezionando Incolla:

    il pulsante paste si trova sotto il pulsante customize this folder

    Clicca su Continua per consentire l'estrazione dei file nella cartella:

    il pulsante continua si trova accanto al pulsante salta in basso al centro del pop-up

    Nota: se utilizzi Windows 10, aggiungi un'ulteriore riga nei file di configurazione per evitare possibili perdite DNS:

    Per farlo, apri il file di configurazione .ovpn scaricato con un qualsiasi editor di testo e incolla questa riga:

    block-outside-dns

    Non dimenticare di salvare il file prima di procedere ai passaggi successivi di questo tutorial.
     
  7. Ora che i file di configurazione sono nella cartella appropriata perché l'applicazione li rilevi, apri l'app OpenVPN GUI cliccando due volte sul relativo collegamento sul desktop.

    icona vpn gui aperta
     
  8. Consenti all'applicazione di apportare modifiche al dispositivo, in quanto sono necessarie per la connessione VPN.

    Graphical user interface, application  Description automatically generated
     
  9. L'applicazione verrà avviata nel vassoio di sistema, che è l'area di notifica accanto all'orologio:

    il vassoio di sistema è nella parte inferiore dello schermo dove si trova l'orologio

    Potrebbe anche trovarsi nell'area nascosta del vassoio di sistema:

    per trovare il vassoio di sistema nascosto clicca sulla freccia situata nella parte inferiore dello schermo
     
  10. Clicca con il tasto destro del mouse sull'icona dell'applicazione, passa il mouse su uno dei server e clicca su Connetti.

    il pulsante di connessione si trova sopra il pulsante di disconnessione
     
  11. Inserisci il tuo nome utente e la tua password NordVPN e clicca su OK.

    Puoi trovare le tue credenziali NordVPN (nome utente e password) nella dashboard del tuo Nord Account. Copiale utilizzando i pulsanti Copia sulla destra.

    nella dashboard di Nord Account devi prima cliccare su NordVPN e cercare la sezione di configurazione avanzata.al centro della finestra di connessione openvpn apparirà la finestra di login
     
  12. In pochi secondi, l'applicazione si connetterà e la sua finestra scomparirà. L'icona del vassoio di sistema diventerà verde e mostrerà il tuo stato di connessione quando ci passi sopra:

    le informazioni sulla tua connessione manuale possono essere trovate quando si passa il mouse sopra l'icona openvpn nella barra delle applicazioni

Ecco fatto! Dovresti aver stabilito la connessione correttamente. Per disconnetterti, clicca con il tasto destro del mouse sull'icona dell'applicazione, passa il mouse sul server e clicca su Disconnetti.


Suggerimento: la sicurezza della tua connessione VPN dipende anche dalla password del tuo account. Ricordati di utilizzare una password complessa: ti aiuterà a evitare attacchi di credential stuffing e manterrà le tue connessioni sicure e ininterrotte.

Poiché generare e ricordare password complesse e sicure non è un compito facile, ti consigliamo di scaricare NordPass, il nostro gestore di password gratuito. Questo strumento infatti genera password complesse per te e le archivia in modo sicuro, evitandoti future perdite di tempo.

Articoli correlati

© Copyright 2022 tutti i diritti riservatiSelf-service diBold360